Menu Chiudi

I Satinati, tra design e racconto del territorio

Da oltre 130 anni Cantine Giacomo Montresor è interprete della storia vitivinicola del territorio veronese con vini unici come l’Amarone della Valpolicella nella sua caratteristica bottiglia dalle forme sinuose che nel tempo è diventata il segno distintivo dell’azienda: la bottiglia satinata.

Bottiglia di design, disegnata e brevettata agli inizi del ‘900 dal fondatore Giacomo Montresor, è diventata icona dell’azienda ed emblema di un racconto lungo oltre un secolo.

La bottiglia satinata, firma di Cantine Giacomo Montresor

Una bottiglia satinata dalle curve sinuose che unisce le forme di un classico fiasco di vino ad una moderna bottiglia di vetro: un’idea rivoluzionaria, unica nel suo genere, pensata come contenitore per proteggere il prezioso contenuto dal sole dell’oceano durante le prime esportazioni in Nord America.

Una bottiglia per l’Amarone, oggi realizzata in versione bianca per un nuovo vino di Cantine Giacomo Montresor, il Lugana Satinato. Esploriamo insieme il racconto dietro ogni bottiglia.

Amarone della Valpolicella Satinato DOCG: un viaggio sensoriale

L’Amarone della Valpolicella Satinato DOCG rappresenta l’apice della produzione Montresor

Le uve, raccolte a mano tra settembre ed ottobre, vengono riposte in casse e lasciate appassire durante i mesi invernali nel fruttaio delle Cantine Giacomo Montresor.

La vinificazione è quella tradizionale dei vini rossi, con diraspatura, pigiatura soffice seguita da una lenta fermentazione sulle vinacce.

Il vino matura in botti di rovere per circa 18 mesi, il risultato è un vino di colore rosso intenso con sfumature granato; al naso sprigiona le tipiche note di frutta rossa matura e sentori speziati. In bocca si manifesta corposo, caldo e vellutato, con un retrogusto di lampone e sottobosco.

Un vino perfetto con piatti forti e speziati, selvaggina e formaggi piccanti. Un vino ancor più impreziosito dalla bottiglia satinata.

Scoprilo nella nostra cantina vini a Verona o sul nostro shop online. Clicca qui.

Amarone della Valpolicella DOCG Riserva: un’eleganza che matura nel tempo

La celebrazione del 130° Anniversario dalla Fondazione di Cantine Giacomo Montresor nel 2022 coincide con il rilascio di un’edizione limitata dell’annata 2012 dell’Amarone satinato: l’Amarone della Valpolicella DOCG Riserva.

Di colore rosso intenso tendente al granato, questo vino è frutto di una lenta maturazione in botti di rovere da 55HL per 6 anni.

Un vino che al naso rivela sentori di frutta rossa matura, spezie ed amarena, accompagnati da piacevoli note tipiche dell’appassimento come tabacco, cacao e liquirizia. Equilibrato e vellutato, con un finale pieno e persistente, è un vino “da meditazione” ma anche il compagno ideale per carni rosse, brasato, cacciagione e formaggi stagionati.

Scopri l’Amarone della Valpolicella DOCG Riserva bottiglia satinata nel nostro shop online. Clicca qui.

Lugana Satinato DOC: nuova proposta di casa Montresor

Il Lugana Satinato DOC è prodotto con uva Turbiana. Di colore giallo paglierino con riflessi dorati, è un vino in grado di raccontare il territorio da cui nasce, fresco e solare come le colline che abbracciano il lago di Garda; la scelta ideale per antipasti, piatti di pesce, carne bianca e formaggi, ora ancor più impreziosito dalla nuova bottiglia satinata. Scopri il Lugana Satinato DOC di Cantine Giacomo Montresor. Clicca qui

Vivere la storia in ogni sorso: il racconto continua

Scopri e vivi la storia dietro ogni bottiglia satinata di Cantine Giacomo Montresor. Dall’Amarone al Lugana, ogni bottiglia satinata è un viaggio attraverso la storia, la tradizione e il territorio veronese.

Prenota la tua wine experience presso la nostra cantina vini a Verona o esplora il nostro shop online.

Segui i canali social ufficiali Cantine Giacomo Montresor per rimanere aggiornato su tutte le novità.

Facebook

Instagram

YouTube